Pan

Diario di Avel - Offerta di lavoro

Day 1: 21 Alta Primavera

Mentre cerchiamo una piazzetta dove ripararci dalla folla e festeggiare la nostra vittoria, inizio a scoprire di più sulle persone che mi seguono: il tiefling (che sia dannato) si chiama Burp ed era un cuoco a bordo di una nave pirata (niente di cui stupirsi); l’amazzone si chiama Eris ed è una ranger addestratrice di bestie; infine l’halfling si chiama Zaitor, un ladruncolo chiaccherone. A guardarci da lontano uno non potrebbe capire cosa ci unisce, ma se si avvicinasse solo un poco noterebbe un bel barile di birra.

Neanche il tempo di versare il primo boccale che da dietro il barile spunta un altro halfling sorridente e bonario (ma da dove tiefling spuntano fuori oggi tutti questi piccoletti?).
Dice di chiamarsi Jorgis e di avere un lavoro per noi (non pensavo ci fosse già un noi), affidatogli a sua volta da una terza persona di cui non vuole rivelare altro. Prima di parlarne ci sfila un boccale di birra dalle mani.

Il lavoro consiste nell’intrufolarsi nel tempio dei Chierici di Riya e manomettere una certa fontana per limitare il controllo dei Chierici sull’acqua… Non sembra essere niente di complicato, anche se la ricompensa di 180 monete d’oro fa pensare il contrario.

Cerchiamo di ottenere qualche informazione in più facendo ubriacare il piccolo Jorgis e scopriamo che il suo superiore è un commerciante piuttosto influente (che si tratti di Mashor? Ha fatto qualche scambio con il mio capitano mesi fa). In preda ai fumi dell’alcool, Jorgis ci chiede di aspettarlo al tramonto in un punto non lontano dal tempio (ci lascia una mappa) e si allontana barcollando. Noto che non appena fuori dalla nostra portata (o almeno è quella che pensa) riprende a camminare normalmente (fingeva solo di essere ubriaco? Possiamo davvero fidarci?).

Avendo ancora qualche ora prima dell’appuntamento, decidiamo di cercare delle informazioni su Mashor e sui Chierici di Riya; ci dividiamo in due gruppi per rendere più efficace la ricerca e guadagnare del tempo prezioso. Io ed Eris ci dirigiamo verso i negozi del centro, mentre Burp e Zaitor andranno nella zone del porto.

Comments

MAle121

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.