Munamak

Munamak (Mùnamak) è la città più ricca e popolosa di Ybaset. Costruita sulla foce del fiume Shor, si trova nel punto in cui la Penisola del Faro si unisce alla terraferma. È un grande porto di mare e la principale sede del commercio marittimo di Ybaset.

Luoghi conosciuti

  • L’Ancora e la Catena è una taverna nella zona del porto. È facilmente riconoscibile a causa della sua enorme insegna, di cui fa parte una vera ancora su cui è arrotolata una grossa catena. L’interno è piccolo e buio, ma è un ottimo posto per ascoltare le ultime dicerie sorseggiando birra a poco prezzo. La taverniera non sopporta i maleducati e tiene parecchio al servizio di boccali che apparteneva alla nonna.
  • Le Stoffe di Kosp è il posto dove andare quando non desideri spendere un capogiro in abiti preconfezionati. L’assortimento è esagerato e secondo solo alla gentilezza di Kosp in persona. A suo dire, in nessun altro posto è possibile trovare così tanti colori di Seta Super Soffice, la stoffa più venduta in città.
  • La Fiera è l’evento dell’anno. Nelle due settimane centrali di Alta Primavera, Munamak attira curiosi e turisti perfino da Rhelikon. Cibo, bevande, attrazioni e competizioni mai visti prima sono all’ordine del giorno durante la Fiera. Il Lancio dell’Halfling è arrivato ormai alla sua quarta edizione, e l’entusiasmo per questa gara di abilità non sembra scemare nella popolazione di Munamak.

Munamak

Pan MAle121